Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España)
martedì 28 marzo 2017 ..:: Home ::..   Login
 
Primo Piano
 
   

La storia della Cattedrale di Cariati (Leggi tutto...)


CARIATI, IZZO FIRMA UN SUCCESSO PREZIOSO

Il Brutium Cosenza non è fortunato: nella ripresa traversa di Scarlato (Leggi tutto...)

Cariati - Brutium Cosenza 1-0

(“Il Quotidiano del Sud” 27.03.17) di Maria Scorpiniti


I BRETTII: STORIA, CULTURA, EVIDENZE ARCHEOLOGICHE

Nuovo importante incontro culturale organizzato dalla SIPBC-Calabria (Leggi tutto...)



Il Dott. Nigro Imperiale eletto coordinatore regionale del Società Italiana di Cure Palliative (Leggi tutto...)


CARIATI: UN SUCCESSO IL SEMINARIO SULLO STRESS CORRELATO AL LAVORO (Leggi tutto...)


CARIATI, CONVEGNO BIOCULTOUR AL LICEO PATRIZI (Leggi tutto...)


NON SENTIRSI PIU’ SOLI. CONTRO LE MAFIE UN MESSAGGIO DI UMANITA’. Di Assunta Scorpiniti (Leggi tutto...)


CARIATI PRESENTE A DÜSSELDORF

La nuova “Piretta” di Calabro alla Fiera internazionale dei vini e distillati. Di Maria Scorpiniti (Leggi tutto...)



DISCARICA SCALA COELI, NO AMPLIAMENTO DONNICI: LA SFIDA RESTA SOLO DIFFERENZIARE (Leggi tutto...)


“NO AD UNA TASSA DI SOGGIORNO APPROVATA DA UNA MAGGIORANZA ARROCCATA SU SE STESSA” (Leggi tutto...)



COMUNICATO STAMPA N.15 – FONTE: COMUNE DI CAMPANA – 17 MARZO 2017

NO DISCARICA SCALA COELI IN CONSIGLIO

CHIARELLO: DIFESA IDENTITÀ E FUTURO TERRITORIO (Leggi tutto...)


CARIATI: PRONTI AD ACCOGLIERE I MIGRANTI

Dovrebbero arrivare a luglio. Verranno dislocati in vari appartamenti. Sono in tutto 36, appartenenti a nuclei familiari. Di Maria Scorpiniti (Leggi tutto...)

(“Il Quotidiano del Sud” 15.03.17)


#CARIATIPULITA: LA TASSA DI SOGGIORNO PENALIZZA UN SETTORE GIA’ IN CRISI. LE RAGIONI DEL NOSTRO VOTO CONTRARIO IN CONSIGLIO (Leggi tutto...)


CARIATI: L’ISTITUTO COMPRENSIVO ORGANIZZA UN SEMINARIO FORMATIVO SULLO STRESS DA LAVORO CORRELATO (Leggi tutto...)


Il progetto “Biocultour, il futuro dei territori e nei territori”, elaborato dalla Cooperativa Sociale Le Nove Torri arl con l’Associazione Le Lampare, l’Associazione Astarte Onlus e la Biofisica srl e cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù, nasce come startup di un sistema locale di servizi, basato sia sull’impiego di risorse umane prevalentemente giovanili, in maggioranza femminili, professionalmente competenti rispetto alle attività di valorizzazione e l’utilizzo di beni archeologici e naturalistici pubblici. Il progetto coinvolge i comuni di Campana, Crucoli, Paludi, Pietrapaola e Terravecchia con i quali, grazie alla disponibilità dei rispettivi Sindaci, sono state stipulate specifiche convenzioni. Gli obiettivi del progetto sono l’ accrescimento del senso di identità locale e di appartenenza alla comunità attraverso la conoscenza e la tutela dei beni del territorio, il miglioramento dell’ accessibilità e della condizione di siti archeologici e delle aree naturalistiche del territorio per preservarne l’integrità degli ecosistemi, la strutturazione di pacchetti ecoturistici innovativi e competitivi sul mercato al fine di favorire la destagionalizzazione delle presenze e il coinvolgimento di nuove porzioni di utenza, superando, cosi, la tradizionale ottica del turismo di massa
presente sul territorio.

I beneficiari diretti del progetto sono i cittadini residenti, gli studenti degli istituti
superiori del territorio e gli ecoturisti. Beneficiari indiretti sono le strutture ricettive e
ristorative e gli artigiani del territorio.

I luoghi interessati dalle iniziative del progetto “Biocultour: il fututro dei territori e nei
territori” sono, tra i siti archeologici, il sito archeologico dell’Incavallicata (Comune di Campana), pietre giganti di origine ancora ignota una delle quali ha le sembianze di un elefante, il sito archeologico del Cerasello e Le Muraglie di Annibale (Comune di Pietrapaola) e il sito fortificato di Pruija (Comune di Terravecchia) , circuiti murari difensivi della confederazione brettia (IV secolo a.C.) Tra i siti naturalistici le Grotte di ornarito, Suvero, Terra dei fossi, Serra dei pertichi, Rubillo (Comune di Campana), grotte, sentieri, boschi con fauna e vegetazione particolari, Cozzo Livari e il Monte Scarborato (Comune di Paludi) boschi di querce e macchia mediterranea con sentieri naturalistici e la Valle e foce del Nicà (comune di Crucoli) caratterizzata dalla presenza di vegetazione riparia (oleandro, tamerici, agocasto) e pioniera (ontano nero) nonché da un’ampia varietà di uccelli (garzetta, airone bianco maggiore, airone cenerino,fenicottero).

Ulteriori informazioni possono essere ricavate dal sito www.biocultour.it e dalla pagina fb Biocultour.

Dott. Domenico Lorenzo Urso

Presidente Cooperativa Sociale Le Nove Torri arl

 

 


Il Dott. Fausto Sero è il nuovo delegato regionale della Federazione Pugilistica Italiana (Leggi tutto...)

 



IL LICEO “PATRIZI” PRESENTA LA COMMEDIA “I GEMELLI DI KRIMISA”. Di Concetta Cosentino (Leggi tutto...)


Oggi uno stormo di gru ha sorvolato Cariati regalando un’immagine poetica per gli amanti della natura
Ringraziamo il Dott. Domenico Lorenzo Urso per i meravigliosi scatti


Flavio Stasi: "Non fossi stato Consigliere Comunale della mia città, avrei scritto qualcosa dopo il Consiglio Comunale di Scala Coeli. Ed infatti lo farò lo stesso, ma non come consigliere comunale, bensì come cittadino che ama ed abita questa terra. Perchè lo tenga bene a mente il Sindaco di Scala Coeli: con tutto il rispetto istituzionale che merita, questa terra non è casa sua, pertanto non deciderà lui del futuro dei figli degli scalesi, dei cariatesi, di tutti gli abitanti della fascia ionica" (Leggi tutto...)


A PIETRAPAOLA ARRIVA IL COMMISSARIO (Leggi tutto...)


Cariati, la sindaca Filomena Greco: «Abbiamo approvato il primo vero bilancio»

Il consiglio dice no unanime all’ampliamento della discarica e ai tagli all’elisoccorso (Leggi tutto...)



Cariati, Consiglio comunale del 6 marzo 2017: manifesto del gruppo PD - La scelta


CARIATI - IL CONSIGLIO COMUNALE DICE NO ALL’AMPLIAMENTO DELLA DISCARICA

Un secco no anche alla soppressione dell’elisoccorso, passa il bilancio e la tassa di soggiorno. Di Maria Scorpiniti (Leggi tutto...)
(“Il Quotidiano del Sud” 8 marzo 2017)


GRUPPO CONSILIARE PD - CARIATI COMUNICATO STAMPA n.06 del 02.03.2017 (Leggi tutto...)


CARIATI - UN SUCCESSO LA 2^ EDIZIONE DEL CARNEVALE DEI COMMERCIANTI

Tantissima gente alla sfilata dei carri allegorici. Di Maria Scorpiniti (Leggi tutto...)


COMUNICATO PESCATORI DI CARIATI (Leggi tutto...)


 
 

 

 

 

 

 
 
 
   

Avvertenze per i lettori di Cariatiweb.it
Tutti i contenuti di Cariatiweb.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo di CreativeCommons, salvo diverse indicazioni. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Cariatiweb.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Tuttavia sui  testi pubblicati da noi o inviati dai nostri lettori, si accettano e si pubblicano repliche,  smentite o correzioni di eventuali errori nei contenuti. Sulle immagini pubblicate vi preghiamo di avvisarci se ledono diritti di qualunque soggetto, provvederemo alla loro cancellazione. Non sono accettati testi offensivi o diffamanti di alcun soggetto personale o giuridico. Tutti i fatti pubblicati saranno da noi verificati diligentemente per il rispetto dovuto ai soggetti trattati ed ai  nostri lettori.


Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. I contenuti offerti dal portale Cariatiweb.it sono gratuiti, redatti con la massima cura/diligenza, e sottoposti ad un accurato controllo. Il Sito, tuttavia, declina ogni responsabilità, diretta e indiretta, nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo, per eventuali ritardi, imprecisioni, errori, omissioni, danni (diretti, indiretti, conseguenti, punibili e sanzionabili) derivanti dai suddetti contenuti. Cariatiweb.it è aperto a qualsiasi tipo di collaborazione tanto con i portavoce e gli addetti stampa, quanto con i medesimi lettori. Tutti i testi inviati saranno pubblicati solo dopo valutazione e insindacabile giudizio della Direzione

 

 
 
Copyright (c)   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation