il Presidente del Consiglio Antonio Arcuri replica a Cariati Unita

Diritto di Replica

Mi corre l’obbligo di precisare ancora una volta l’interpretazione di un articolo dello Statuto Comunale di Cariati(CS): lo Statuto del Comune di Cariati (Art.12) prevede che il Presidente del Consiglio Comunale entro 24 ore prima del Consiglio Comunale (fissato per le ore 10.00 del 28 Luglio 2018) può inserire un nuovo punto all’Odg. Avrei dovuto, quindi, integrare l’O.d.g. entro le ore 10.00 del giorno prima e cioè del 27 luglio 2018. La minoranza protocollava la richiesta d’integrazione dell ‘O.d.g alle Ore 9.00 del 27 Luglio 2018 ed il sottoscritto, impegnato fuori sede per lavoro, ne prendeva visione alle ore 11.00 quindi già oltre i tempi statutari necessari per notificare un’ eventuale integrazione dell’ O.d.g ai Consiglieri Comunali ed alla Prefettura di Cosenza. Mi riesce sinceramente difficile capire le lamentele di Cariati Unita, dal momento in cui il loro diritto a discutere il punto richiesto rimane salvo e sarà oggetto del prossimo Consiglio Comunale, la cui data fisseremo nella Conferenza dei Capigruppo del 03 Agosto 2018. Mi rimane tuttavia un dubbio: perché la richiesta di Cariati Unita è stata protocollata così in ritardo?Perché non sono stato avvisato telefonicamente,il giorno prima, dai Consiglieri Comunali di Cariati Unita?
Sarebbe bastata una semplice telefonata, che anticipasse di qualche ora la loro richiesta, e tutto sarebbe stato risolto velocemente. Lascio quindi ad ogni singolo cittadino le considerazioni del caso. Nel merito del clima in cui si sono svolti i lavori del Consiglio Comunale, lo stesso è stato sereno e molto partecipato dai cittadini cariatesi, come accade sempre da quando L’ Alternativa guida il Comune di Cariati, senza nessun disturbo per i Consiglieri Comunali che hanno preso la parola, come ampiamente dimostrato dalle testimonianze presenti sul web.

Il Presidente del Consiglio Comunale

Antonio Arcuri